Corso introduttivo di formazione teorico e pratico per la costruzione di MURI A SECCO

Data: 
Giovedì, 23 Maggio, 2013

Ritrovare l’arte antica della costruzione dei muri a secco per mantenere il patrimonio esistente e recuperare la parte che negli anni è andata degradandosi per la mancanza di manutenzione ma anche la reintroduzione di tecniche sostenibili nel mantenimento degli spazi coltivabili sui fianchi delle nostre montagne. Per questi motivi Accademia della montagna del Trentino ha condiviso con la Provincia Autonoma di Trento, il Comune di Villa Lagarina, assieme ai comuni del Patto d’Area della Destra Adige Lagarina, le Comunità di Valle della Valle di Cembra e della Val Lagarina, l’Associazione Artigiani di Trento, Itla International Alliance for Terraced Landscape – Alleanza Mondiale dei Paesaggi Terrazzati, e l’Associazione Imperial wines, la necessità di insegnare a costruire i muri a secco per recuperare un aspetto della nostra identità territoriale e dare un contributo al mantenimento del territorio che negli anni ha acquisito anche un determinante significato turistico, all’insegna della sostenibilità.

FINALITÀ
Conoscere il valore storico paesaggistico e ambientale dei muri a secco, favorire la sensibilità ambientale. Conoscere la normativa provinciale di riferimento. Imparare a costruire muri a secco necessità per gli agricoltori opportunità per gli artigiani.

A CHI SI RIVOLGE
Agricoltori e Artigiani per un massimo di 30 partecipanti.

ORGANIZZAZIONE
2 incontri di formazione generale storico ambientale
1 escursione guidata
2 incontri tecnico pratico

È obbligatoria la partecipazione a tutti gli incontri.
È prevista la consegna di un attestato di partecipazione

Modalità di iscrizione (entro il 20 maggio)
Per l'iscrizione compilare il  MODULO ONLINE cliccando qui

AllegatoDimensione
PDF icon DEPLIANT A3 MURI A SECCO 2013_no-abb.pdf3.16 MB