Corso di formazione per insegnanti sui MURI A SECCO -

Aperte le iscrizioni per il corso di aggiornamento per insegnanti della Scuola Trentina sul tema della cultura della pietra a secco in Trentino; sugli aspetti geografici, storici, paesaggistici e sulle opportunità didattiche dei muretti a secco.Lo sviluppo di conoscenze e competenze legate alla geografia locale sono chiaramente inseribili tra gli obiettivi formativi più importanti della scuola trentina. Questo corso propone un’analisi geografica del territorio provinciale e suggerisce spunti e possibilità per lo svolgimento in classe di attività didattiche collegate alla geografia e all'economia locale, con particolare riferimento  ai manufatti in pietra a secco e ai paesaggi terrazzati.
Il corso, organizzato da Accademia della Montagna e IPRASE, è rivolto a Insegnanti di geografia delle scuole trentine di ogni ordine e grado (max 30).  Data termine adesioni 20/agosto/2015
link all'iscrizione online
link alla brochure

Commenti

I muri a secco importanti oggi, quasi come in passato. Infatti nelle aree in cui sono stati abbandonati (vedi ad esempio lungo molta della costa orientale della mia cara Sicilia), il paesaggio è molto più esposto a rischio di frane e alluvioni, soprattutto in concomitanza con piogge eccezionali.