Firmata la "Carta di Milano per la Montagna"

Il 15 dicembre 2015 è stata firmata la Carta di Milano per la Montagna in presenza del presidente della Conferenza delle Comunità Montane della Lombardia Alberto Mazzoleni, che ha promosso il documento. La "Carta" è una bella intuizione e un'opportunità per affermare alcuni principi come quello della pari dignità della montagna rispetto ad altri territori. Un blocco di ardesia della Valle Brembana, materiale utilizzato tradizionalmente per realizzare tetti tipici è stato usato come base per contenere il documento. Hanno firmato: Egidio Bonapace, Presidenta di Accademia, Martino Peterlongo, presidente della Guide alpine, Nicola Cozzio, presidente degli Accompagnatori di media montagna e da Elio Gonzo, vice presidente dei Gestori dei rifugi trentini. Presenti inoltre Paolo Valoti, Consigliere nazionale e presidente dell'Unione Bergamasca del CAI, il professor Annibale Salsa, presidente del comitato scientifico di Accademia, che ha contribuito alla stesura del documento, Iva berasi, direttore di Accademia.
leggi il comunicato stampa della PAT
Ascolta il file AUDIO della conferenza stampa

leggi la Carta di Milano per la Montagna