News

26/02/2015 - Nuovo rettore dell'Università di Trento: Paolo Collini -

Accademia augura Buon Lavoro al nuovo rettore Paolo Collini ; l'Università di Trento è socio fondatore di Accademia della Montagna.

23/02/2015 - Welcoming Cities premia il sito www.trentinopertutti.it -
Il 20 -21 marzo si svolgerà Welcoming Cities, l’evento formativo internazionale del Piano Strategico di Rimini che si tiene ogni anno nell’ambito di Be-Wizard!, uno dei più importanti eventi dedicati al web marketing del settore turistico. Ogni edizione analizza e approfondisce, attraverso case history di eccellenza, aspetti, servizi ed iniziative innovative utili a trasformare il rapporto turista/territorio in un’esperienza unica e caratterizzante.  Il portale  di Accademia www.trentinopertutti.it ideato in collaborazione con eTour SINAPSES è stato scelto come un modello esemplare di portale di destinazione attento particolarmente al tema dell’accessibilità, quale buona pratica di accoglienza e spunto per tutti i territori che vogliano porsi in maniera più attrattiva ai loro potenziali visitatori.
La sessione dedicata ai portali di destinazione si terrà nella giornata del 20 marzo dalle 14.30 alle 18.00 ​e Accademia insieme a eTour avranno il piacere a far conoscere ai partecipanti il portale di destinazione www.trentinopertutti.it
Link al programma
19/02/2015 - Lungo i sentieri della Grande Guerra- valli di Fiemme e Fassa -
E' on line a questo link  la guida ai sentieri delle valli di Fiemme e Fassa ! La guida fa parte della collana "La montagna dei ragazzi" Conoscere la montagna attraverso la Grande Guerra. Questa collana, realizzata per iniziativa della Fondazione Accademia della Montagna del Trentino in collaborazione con il Museo Storico Italiano della Guerra, non è solamente un contributo per accendere la curiosità dei ragazzi verso un passato che ha segnato radicalmente la vita dei loro bisnonni. In questi giorni in cui l’assurdità della guerra continua a insanguinare l’umanità, una visita diretta ai luoghi dove si combatté la Grande Guerra può diventare il discorso più efficace per promuovere un mondo liberato dalla violenza.
Annibale Salsa Presidente del Comitato Scientifico dell’Accademia della Montagna del Trentino
17/02/2015 - Il Trentino e Accademia su RAI1 "Linea Bianca" -

Sabato 14 febbraio 2015 durante il bellissimo filmato della trasmissione  Linea Bianca di Rai1Egidio Bonapace, Presidente di Accademia della Montagna del Trentino, ci parla dei compiti della  Fondazione e dell'innovativo corso di progettazione dei rifugi alpini fatto in collaborazione con l'Università degli studi di Trento
Link all'intervista di Egidio Bonapace
Link all'intero filmato sul canale RAI1.tv

16/02/2015 - A fianco dei lupi- Muse 25 febbraio -

Il 25 febbraio alle 20.30 al MUSE ci sarà l'occasione di ammirare  la mostra del fotografo naturalista bolognese Antonio Iannibelli sul lupo .
Si tratta di un approccio culturale che finalmente rivaluta il lupo sempre visto negativamente nella tradizione (e superstizione) popolare. Durante la  presentazione il fotografo ci parlerà delle esperienze di un appassionato con i branchi dell'Appennino Bolognese.
Link alla locandina

16/02/2015 - Aperte le iscrizioni al 4° corso 2015 PERCHE' (E COME) SI VA IN MONTAGNA -
​I nostri Colloqui al Rifugio sono ripartiti! 
Il corso intende fornire metodi di lettura, confronto e comprensione delle motivazioni e delle modalità dell’andare in montagna e delle trasformazioni in corso dell’ambiente alpino. Ogni incontro diventa l’occasione per affrontare una domanda e interrogarsi su possibili risposte. Gli incontri  si svolgeranno in rifugio e   avranno il carattere di colloqui, vale a dire momenti di formazione e di dialogo in relazione alla specificità del luogo.
Prossimi incontri: 
13-14 marzo 2015 presso il Rifugio Rosetta – Pale di San Martino 
12-13 giugno 2015 presso il Rifugio Bocca di Trat – N. Pernici 

Link per  Informazioni e iscrizioni

10/02/2015 - I SENTIERI DELLA COOPERAZIONE - la Web App -
E' on line la nuova web-app !
Uno strumento , nell'ambito di un  progetto, sostenuto dal Servizio Cooperazione della Provincia autonoma di Trento, e realizzato con il fondamentale apporto del Servizio per il Sostegno occupazionale e la Valorizzazione Ambientale,  un Servizio che distingue la provincia di Trento nella realizzazione di progetti ambientali.  Il progetto dedicato ai sentieri percorsi da don Lorenzo Guetti ha lo scopo di  portare soprattutto i ragazzi a frequentare il territorio, a percorrerlo e conoscerlo facendo emergere il valore che ha avuto lo stesso per un uomo che lo percorreva a piedi e che da queste forzate camminate ha tratto le idee innovative che hanno segnato la storia del Trentino.   leggi tutto e scopri la web-app
09/02/2015 - PREMIO ISTITUTO BELLUNESE DI RICERCHE SOCIALI E CULTURALI bando 2015 -

Il premio “Caterina De Cia Bellati Canal” continua anche quest’anno con lo stesso entusiasmo degli anni scorsi. Il premio, voluto dall’ing. Alberto De Cia in ricordo della propria moglie Contessa Caterina De Cia Bellati Canal, laureata in glottologia nel 1948, all’Università di Padova è libero e gratuito, aperto a quanti desiderino concorrere, presentando opere quali libri editi o tesi di laurea, afferenti a:

  • Sezione linguistica: parlate alloglotte e dialetti del territorio alpino.
  • Sezione storia: storia moderna, contemporanea e anche opere di attualità, comprendendo pure storia dell’arte, archeologia e personaggi considerati benemeriti nelle zone alpine di ogni regione al di qua e al di là del confine. 
  • Sezione sociologia e antropologia: riguardanti tradizioni, usi e costumi della vita in montagna, nel passato e nel presente.
  • Sezione narrativa: per opere in prosa, ambientate o storicamente o geograficamente nelle regioni alpine.

Il montepremi ammonta a 4.500,00 Euro
link:  download documento informativo

06/02/2015 - Il marchio di qualità OPEN CITY -

E' nato un nuovo marchio presso Accademia della Montagna legato al progetto Montagna Accessibile che ha visto già applicati i marchi OPEN per le strutture dell'accoglienza,il marchio OPEN EVENT per gli Eventi resi accessibili,come i Mondiali della valle di Fiemme 2013, il festival del gioco a Folgaria edizione 2013,la manifestazione TED xTRENTO e la gara di coppa del mondo a Campiglio 3 tre .Il marchio di qualità OPEN CITY è nato per l'interessamento ai marchi di qualità trentini di alcune città . Un grazie particolare a MARISA GIACOMUZZI  dell'Apt della valle di Fiemme per aver disegnato anche questo logo e per averlo messo a disposizione come gli altri con tanta generosità. E' vero l'unione fa la forza . 

27/01/2015 - Alle origini degli ecosistemi delle Alpi -

Seminario "Alle origini degli ecosistemi delle Alpi: un viaggio attraverso le glaciazioni fino ai paesaggi creati dall'uomo" Giovedì 5 febbraio 2015 ore 15.30 
Aula Magna Università della Montagna - Edolo (BS)
Come sono cambiati gli ecosistemi delle Alpi attraverso i principali cambiamenti del clima che hanno modellato il paesaggio negli ultimi 3 milioni di anni? Quale è stato il ruolo delle attività dell'uomo rispetto ai principali fattori naturali di disturbo dell'ambiente? L'incontro è aperto a tutti. La partecipazione è libera e gratuita.
RELATORE: Cesare Ravazzi  Istituto per la Dinamica dei Processi Ambientali del CNR
Per seguire l'incontro a distanza visita la sezione Multimedia.

21/01/2015 - Premio ITAS del libro di montagna -

Premio ITAS: ancora pochi giorni per inviare le opere
Torna l’atteso appuntamento con il Premio ITAS del Libro di Montagna, il primo in assoluto dedicato alla letteratura alpina. Dal 2013, il Premio viene conferito con cadenza biennale a libri che raccontano la montagna e i valori culturali e umani ad essa legati. Novità di questa 42° edizione è la sezione dedicata alla narrativa per ragazzi dove la montagna svolga un ruolo significativo.
Gli autori e gli editori hanno ancora pochi giorni a disposizione per l’invio delle opere che parteciperanno al Premio ITAS “classico”. I ragazzi che invece intendono partecipare al Premio Montagnav(v)entura, riservato alle giovani penne tra gli 11 e i 26 anni, avranno tempo fino a metà febbraio 2015 per l’invio dei propri racconti.

21/01/2015 - RifugioPlus -

Prosegue l' attività  di RifugioPlus, il progetto di architettura per i rifugi alpini nato dall’incontro fra Accademia della Montagna del Trentino e alcuni docenti del Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Trento, con lo scopo di sviluppare proposte rispetto a un tema che sta suscitando interesse e discussioni tra differenti punti di vista di chi vive la montagna: la progettazione o riprogettazione dei rifugi alpini: tra esigenze di modernizzazione, e desiderio di conservazione dello spirito originario dei padri.

21/01/2015 - L’illusoria overconfidence degli scialpinisti -

L’illusoria overconfidence degli scialpinisti in una ricerca dell’Accademia della Montagna. E intanto si celebra la Giornata nazionale della sicurezza.  L'articolo è apparso sul blog " MountCity  Vivere la montagna tra zero e ottomila"  un blog ricco di notizie e articoli  sulla montagna..
link all'articolo

20/01/2015 - Master di I livello in Valorizzazione e Tutela delle filiere agroalimentari della montagna -

Valorizzare e tutelare le filiere agroalimentari italiane significa considerare tutti i territori in cui queste possono generare impatto e valore, ovvero, per il nostro paese, 50% di aree pianeggianti o collinari e 50% di aree montane. A fronte di queste considerazioni ed in vista di un evento strategico come EXPO 2015, l’Università della Montagna (Università di Milano), in collaborazione con la Fondazione Edoardo Garrone, proporrà da marzo 2015 un Master di I livello in Valorizzazione e Tutela delle filiere agroalimentari della montagna
Un’operazione ad alto impatto formativo e occupazionale che si rivolge principalmente ai giovani e mira a restituire valore alle aree di montagna, creando opportunità legate agli interessi e alle passioni delle persone di oggi. 
Informazioni e iscrizione a questo link

20/01/2015 - STORIE E STORIA -

Riprendono gli appuntamenti di STORIE E STORIA, ciclo di presentazioni di libri a cura di Accademia Roveretana degli Agiati e Museo Storico Italiano della Guerra. In programma quattro incontri in cui verranno presentati altrettanti volumi dedicati al tema del Primo conflitto mondiale. 
Nel primo incontro che si terrà venerdì 16 gennaio alle 17.30 a Rovereto presso il palazzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, sarà presentato il volume "La vittoria senza pace. Le occupazioni militari italiane alla fine della Grande Guerra" curato da Raoul Pupo, docente di storia contemporanea all’università di Trieste, autore di diversi studi sulle foibe, sull’esodo istriano nonché sulle vicende del Litorale adriatico durante il Novecento e contiene.

Pagine